RSS

Vado

Vado e, me ne fotto di tutto quello che mi circonda, perché comunque vada in ogni luogo io vada, sempre solo sarò.Le prendo la mano, non devo neanche tirarla, lei già sa e si fida.Camminiamo dritto, dietro non vediamo e, con le spalle piegate dall’età, percorriamo la strada che più semplice e facile ci sembra. Siamo fatti così, un po’ scoordinati e, forse, rimbambiti da questa vecchiaia che avanza e che piano piano, giorno dopo giorno, ci reclama. Ma a noi, così come siamo, ci resta ancora la dignità di non chiedere perché si crede che ancora ce la si può fare senza aiuto altrui.Che volete farci, siamo persone d’altri tempi, persone che ancora sognano il futuro tenendosi semplicemente mano nella mano, persone che, con poco, non chiedono tanto.E così, mano nella mano, ci avviamo verso la luce che fievole appare in fondo.A.R.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 luglio 2018 in Senza categoria

 

Una serata normale

Freddo cane! Piedi gonfi e talloni distrutti! Le mani riescono a malapena a chiudersi, troppo crespe per colpa del gelo.

La spuma della birra: ah che gioia.

Cinque minuti sul divano, guardando fuori dalla finestra appena illuminata dal lampione della strada. Comincia a nevicare, vedo le ombre dei fiocchi che lentamente cominciano a cadere. Molto lentamente, quasi a voler rallentare il tempo, questo tempo che non basta mai. Così lentamente che, già dormo non appena il primo fiocco sfiora terra.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 8 dicembre 2017 in Senza categoria

 

A.M.I.CA

17/09/2017

Eh sì, ancora poche ore e finalmente si parte. Non nascondo che dover affrontare tante ore  di viaggio non mi rallegra affatto ma, si sa, la bellezza di un viaggio la si vive dal momento stesso in cui si parte.
La valigia e già pronta, il passaporto è fatto, l’entusiasmo è alle stelle e, penso proprio di non aver scordato nulla. Anche la mia compagna scalpita.
18/09/1017

Aeroporto, check-in ed imbarco. Prima destinazione Francoforte.

Ore 13.00

Arrivo a Froncoforte.

Qui, in aeroporto, una bottiglietta di acqua a soli € 3,10. Ladri maledetti.


Finalmente partenza per la destinazione finale.


19/09/2017,

Ore 5:30 am, non riesco a dormire. Sono nella camera d’hotel a San Francisco e fa freddo.

Ore 8:00 am

Colazione all’americana.

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 17 settembre 2017 in Viaggi

 

Tag: ,

Martedì 09/04/2014

Grazie ad un amico che, tramite telefonata ricevuta a casa da una azienda che cercava personale da inserire in varie posizioni, riesco ad ottenere un numero di telefono per fissare un colloquio di lavoro.

Così, tutto eccitato, oggi ho chiamato questa fantomatica Tomso in via Bertocchi 63/b a Bologna. Più avanti capirete perché “fantomatica”.

La signorina che mi ha risposto, molto cordiale, è riuscita con vari escamotage a non darmi nessuna informazione utile sull’azienda in questione.
Solo un appuntamento per domani alle 11.30, con la rassicurazione che il loro responsabile, sig. Antinori, mi avrebbe dato tutte le rassicurazioni e spiegazioni direttamente in loco.

Ho chiesto se dovevo portare il CV e, la sig.ina, mi ha risposto che non era il caso.

Inutile dire che, una volta chiusa la telefonata, ho fatto ricerche in rete.
Ovviamene della Tomso nessuna traccia ma, all’ indirizzo citato, risulta la KM group e, cercando approfonditamente informazioni sulla KM group, sono finito qui,

Che dirvi ragazzi, delusione totale.
Ovviamente non andrò all’ incontro, così mi risparmio questi 40 km.

Un abbraccio e, alla prossima

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 aprile 2014 in Senza categoria

 

Buongiorno mondo!!

 
Lascia un commento

Pubblicato da su 6 gennaio 2012 in Senza categoria